Riprende Vecchi Libri in Piazza Diaz la mostra-mercato del libro antico e usato

Dopo la pausa obbligata dovuta al lockdown, Maremagnum.com è lieto di annunciare la ripartenza di Vecchi Libri in Piazza Diaz, la mostra mercato del libro antico e usato che ogni seconda domenica del mese “invade” di libri il centro di Milano.

Il ritorno coinciderà con l’edizione straordinaria estiva programmata per domenica 12 luglio 2020 dalle ore 9 alle ore 17.

Quasi 100 gli espositori che torneranno a popolare le strade del centro milanese, che per ben quattro mesi è rimasto “orfano” delle sue bancarelle di libri. Libri, lo ricordiamo, per tutti i tipi di lettori e di collezionisti. Come a ogni appuntamento, da quasi ventisei anni a questa parte, i visitatori avranno la possibilità di sbirciare in un ventaglio di proposte che vanno dal libro più economico a 2-3€ fino ai pezzi da “novanta” messi in esposizione dal circuito Alai – Associazione delle Librerie antiquarie d’Italia. Si potrà infatti fare un salto al banco della Libreria Antiquaria Malavasi o a quello de Il Muro di Tessa per rimanere folgorati da importanti prime edizioni del Novecento italiano oppure spostarsi di poco e incappare in cinquecentine o esemplari in carta pecora destinati ai grandi bibliofili offerti da Maspero Libri Antichi, Alfea Bacchetta o la Libreria Coenobium.

Ai lettori più voraci, che amano l’odore della carta, ma vogliono spendere solo qualche spicciolo e vorrebbero portarsi a casa un bottino ricco di libri, consigliamo di passare dalla Libreria L’Albero del Riccio oppure dallo Studio Bibliografico Lo Scaffale Perturbante: qui sarà possibile fare man bassa di molta narrativa e saggistica a prezzi decisamente contenuti.

Ma non soltanto libri a Vecchi Libri in Piazza Diaz: fotografie, cartoline, autografi, fumetti, cataloghi, poster e addirittura opere d’arte.

Per non parlare di stand più specializzati come nel caso de Il Bulino e della Bottega De Filippi, entrambe storiche e affermate realtà per il campo della legatoria e del restauro di libri antichi e moderni.

Insomma, un percorso tutto “libresco”, che si snoda sotto i portici di piazza Diaz, piazza del Duomo, via Gonzaga, via Marconi, via Baracchini, dedicato a collezionisti, bibliofili e avidi lettori che potranno avventurarsi a caccia di rarità e offerte imperdibili in quella che è una delle manifestazioni all’aperto, dedicate al libro antico, più grandi d’Europa.

In breve

Vecchi Libri in Piazza Diaz
A Milano tra Piazza del Duomo e Piazza Diaz
Domenica 12 luglio 2020 ore 9-17
Ingresso libero e nel rispetto del distanziamento sociale

Ufficio stampa
Marco Bosio
stampa@maremagnum.com