Dopo la pausa estiva riprende domenica 8 a Milano in piazza Diaz, a cinquanta metri da piazza Duomo, il mercatino del libro usato che da vent’anni si tiene ogni seconda domenica del mese. Nonostante la crisi del libro con la conseguente chiusura di molte librerie, al mercatino di piazza Diaz anche quest’anno parteciperanno oltre cento librai, molti provenienti da Napoli, dal Veneto, dalle Marche, dal Piemonte oltre naturalmente che dalla Lombardia.
Sergio Malavasi, libraio antiquario e animatore oltre che del sito Maremagnum anche della manifestazione, ama dire che piazza Diaz è il mercatino dei libri del Ventesimo secolo […]

Continua a leggere su MilanoToday